• Home
  • main
  • Come organizzare un matrimonio da favola a Roma – copy

Come organizzare un matrimonio da favola a Roma – copy

Se state pensando di festeggiare il vostro matrimonio nella Capitale, partite di certo avvantaggiati perché avrete a vostra disposizione una delle location più belle al mondo, dove c’è solo l’imbarazzo della scelta in quanto a ville e giardini suggestivi in cui organizzare il rinfresco o la cena.

Sì, perché una delle idee più gettonate dei matrimoni a Roma, che non lascia scontenti né gli sposì, né i loro parenti e amici, è quella di celebrare il matrimonio (spesso con rito civile, oppure con rito a parte rispetto a quello celebrato in chiesa, che può essere fissato anche un altro giorno) in una location all’aperto, al tramonto.

Dove celebrare il matrimonio nella Capitale

A Roma ci sono moltissime strutture che offrono immensi e curatissimi giardini con vista dall’alto sulla Capitale, dove è possibile allestire un gazebo all’aperto per la cerimonia, potendo contare anche su un suggestivo panorama che spazia dalle campagne circostanti alla città che si illumina man mano che il sole tramonta.

Sì, perché questo tipo di cerimonia è ancora più spettacolare se viene organizzata sul far del tramonto, possibilmente in primavera, autunno o ancor meglio in estate, quando il tempo consente di stare all’aperto anche fino a tardi.
Lo stesso tipo di party può essere organizzato di sera, con festeggiamenti che dureranno poi tutta la notte.

In questo caso, grande attenzione deve essere prestata all’illuminazione, perché accanto alle luci vere e proprie si può ricreare un’atmosfera molto romantica, quasi d’altri tempi, grazie alle candele che vanno sistemate però nei posti giusti, strategici, a illuminare il luogo senza però sottrargli quella magia che hanno tutti i giardini di notte.

In molte location proposte, grazie alla relativa lontananza dalla città, poi, la festa potrà durare davvero fino all’alba, visto che non ci si dovrà preoccupare della musica a volume alto e del chiasso che potrebbe eventualmente dare fastidio agli abitanti delle case vicine.
Alla musica da discoteca, quella per ballare, si può affiancare anche quella dal vivo di un gruppo o di un cantante singolo che potrà allietare gli ospiti con musiche più calme e romantici lenti da ballare in coppia assieme alla coppia di sposi.

admin

This information box about the author only appears if the author has biographical information. Otherwise there is not author box shown. Follow YOOtheme on Twitter or read the blog.

Contattaci

 Accetto la normativa e condizioni della privacy